Alfredo Traversa ha presentato la sua candidatura a sindaco della città di Grottaglie insieme alla coalizione Grottaglie Domani.

L’evento è avvenuto in piazza San Francesco De Geronimo, a ridosso del Quartiere delle Ceramiche e ha visto la partecipazione di tutti gli esponenti dei dodici soggetti politici che compongo il cartello elettorale.

“Una città che si sviluppa seguendo ed incentivando i punti forti della propria storia, cultura ed economia. Una città che sappia vedere oltre il particolare. Una città che si trasforma in comunità attenta ai bisogni dei suoi cittadini. Amministrare non basta, è necessario ricoprire ruoli istituzionali facendosi ogni giorno testimone dei cittadini. Per fare questo bisogna ascoltare, assorbire le tante istanze dei cittadini e assumere decisioni che siano di grande cambiamento. Avere il coraggio di guardare oltre. Il dono che un Sindaco può fare a fine mandato è quello di lasciare ad un nuovo Sindaco una comunità che è cresciuta, che si è riconosciuta e sviluppata in cerca sempre di nuove mete. Una comunità che non lasci nessuno per strada. Grandi sfide ed imprese attendono la comunità grottagliese, che dovrà trovare un posto tra le grandi vertenze industriali e dovrà far risplendere le proprie ricchezze. Di questo parleremo nelle prossime settimane. Di come Grottaglie potrà essere riferimento della Provincia Jonica, fuori da ogni omologazione culturale e politica. Distinguersi, non emulare. Tirar fuori le proprie caratteristiche uniche ed irripetibili. Grottaglie di domani non può che essere una sfida per tutti. Ora o mai più.”

Queste le parole di Alfredo Traversa.