Nella tarda mattinata arriva la conferma ufficiale. A scegliere chi succederà a Ciro Alabrese alla carica di Sindaco di Grottaglie sarà il ballottaggio tra Ciro D’Alò e Michele Santoro.

Se l’affermazione del candidato della coalizione “Grottaglie On” è apparsa da subito abbastanza netta, è stato il testa a testa tra il candidato della coalizione di centrodestra e quello della coalizione “Ali e Radici” ad essere deciso al fotofinish; poco più di un centinaio di voti hanno deciso che tra quindici giorni sarà Michele Santoro a sfidare il candidato che ha raccolti più voti al primo turno.

Questi i risultati ufficiali:
Ciro D’Alò: 8.507 voti – 46,00%
Michele Santoro: 4.987 voti – 26,96%
Pierluigi Di Palma: 4.877 voti – 26,37%
Sergio Sisto: 122 voti – 0,65%

Totale voti candidati sindaco: 18.493
Totale voti liste: 17.452
Schede bianche: 120 – 0,62 %
Schede nulle: 690 – 3,57 %
Schede contestate e non assegnate: 2 – 0,01 %