Il weekend scorso ha registrato diversi importanti appuntamenti della campagna elettorale 2016 per le elezioni amministrative. Ciro D’Alò e il Partito Democratico hanno inaugurato rispettivamente i propri comitati elettorali.

Pierluigi Di Palma, candidato sindaco della coalizione Ali e Radici, ha ribadito i concetti chiave del suo programma elettorale. Ciro D’Alò quelli del suo cambiamento. In entrambi i casi presenti esponenti politici e rappresentanti istituzionali di caratura provinciale e regionale, oltre ai rispettivi gruppi locali di sostegno e appartenenza.

Michele Santoro invece è sceso in piazza tra la gente tenendo un incontro pubblico nell’anfiteatro della zona 167 bis. Un appuntamento che segue quello avvenuto nell’altra zona 167, quella a ridosso della zona Capone.

A dieci giorni dalla consegna delle liste prosegue incessante l’impegno elettorale dei tre candidati sindaci che hanno dichiarato il proprio intento. Resta da capire le intenzioni del Sindaco uscente Ciro Alabrese e quelle del Movimento 5 Stelle. Scenari nei quali non ci sono ancora ufficialità sulle candidature.