“Siamo lieti di comunicare la nostra adesione, a Grottaglie, al Cantiere del centrosinistra. In seguito a un proficuo confronto con le altre forze politiche del Cantiere, sottoscriviamo convinti il manifesto valoriale che caratterizza la proposta politica del Cantiere stesso.”

E’ quanto comunica Luca Delton Coordinatore Provinciale di “Una strada diversa”.

“Ci riconosciamo nei valori della democrazia e della Costituzione e ci poniamo, in tutta la nostra provincia, alcuni obiettivi fondamentali per migliorare la qualità delle nostre vite. Tra questi la sostenibilità ambientale e la necessità di contribuire ad arginare i cambiamenti climatici, la lotta alla precarietà lavorativa, il contrasto alla povertà, la tutela dei beni comuni e la difesa di un welfare ripensato e inclusivo. Consideriamo centrali, fuori da ogni retorica, le politiche di genere e l’erogazione di servizi pubblici essenziali di qualità. I Comuni, l’Istituzione più prossima ai cittadini, hanno un ruolo importante anche su temi come i servizi all’infanzia, strettamente legati al sostegno alle famiglie, e l’accoglienza. Nella fase, speriamo vicina, dell’uscita dall’emergenza sanitaria pensiamo saranno decisive le politiche di sviluppo, una cultura che sia accessibile a tutte e tutti, la riscoperta e la cura dei nostri luoghi. Vanno in questo senso progetti come la Rigenerazione Urbana, che proprio a Grottaglie sta caratterizzando una pagina di buona amministrazione sul nostro territorio, che si misurerà ancora con la grande opportunità dei fondi comunitari.”

Si legge nel post.

“Questi valori e questi obiettivi sono condivisi, a Grottaglie, con le forze del Cantiere del centrosinistra, cui daremo il nostro contributo politico e programmatico.”