I mesi che anticipano le elezioni, soprattutto le comunali, sono avvolti il più delle volte dal mistero. Qualcuno direbbe esagerati.. magari dalla penombra. Fatto sta che la trasparenza viene di colpo sostituita con la tattica. Strategie politiche la fanno da padrone, riunioni, contro riunioni, incontri, scontri… con l’unico scopo: sperare in incastri e composizioni di un puzzle al momento, per molti, ancora da risolvere.

Secondo gli ultimi rumors le prossime 72 ore provocheranno un piccolo sisma politico per ciò che concerne le composizioni e le singole sigle che comporranno l’offerta elettorale per le prossime comunali. Nuovi scenari potrebbero verificarsi per determinare un panorama politico diverso.

Il rumors indica una notizia che circola insistentemente, in maniera più o meno confusa, senza però ricevere conferme o verifiche ufficiali.

I rumors lasciano il tempo che trovano, ma due indizi si sa… costituiscono una prova.

Ecco… restate sintonizzati… le prossime ore vedranno la conferma di questi rumors, con prese di posizione e ufficialità.