“Cari cittadini,
sapete già quanto dubbio sia lo scenario che si aprirà dopo il voto del 4 Marzo.
La sfiducia nei confronti della politica ha raggiunto il livello massimo.
Pertanto il voto utile è il voto di coscienza.

Il Partito del quale sono membro, è il più antico d’Italia e vi assicuro che il limite della politica nel fare le riforme necessarie, sta proprio nell’origine dei Partiti.
L’America ha una stabilità che noi possiamo solo invidiare perchè lì, i Partiti hanno un’antica origine e sono fondativi di quella Nazione.
In Italia la garanzia di stabilità potrà essere conseguita solo se torneranno i nostri partiti identitari e il Partito Repubblicano Italiano è tale dal 1895.
E’ pertanto l’unico in grado di lenire la patologia della politica autoreferenziale italiana.
Abbiamo già chiesto al Capo dello Stato la traslazione della salma di Giuseppe Mazzini al Pantheon, perchè noi esaltiamo i nostri Padri fondatori, e non li rottamiamo.
Se Beppe Grillo ha dichiarato, che è necessaria la ricerca di nuovi valori, per noi vale l’esatto contrario: è il mancato rispetto dei valori di laicità ad averci portato alla condizione attuale.
Dove per laicità si intende l’indipendenza da qualunque costruzione filosofica o dogma.
Il mio invito è a leggere il sito di propaganda elettorale e trovare i riferimenti per scrivermi e essere in contatto: www.francescoannicchiarico.com

Invito anche a visitare il sito della sezione grottagliese del Partito: https://partitorepubblicanogrottaglie.wordpress.com/
Un voto al Partito Repubblicano è un voto dato all’Italia-

Grazie a tutti, Francesco Annicchiarico”