Grottaglie ON: «faremo le primarie per il candidato Sindaco. Tristezza per l’appoggio dell’area ambientalista a Di Palma»

Questa mattina è stata presentata ufficialmente la coalizione Grottaglie ON, il primo cartello elettorale che si affaccia alle amministrative 2016.

Portavoce della conferenza è stato Franco Galiandro, segretario del circolo cittadino di SEL.

“La nostra unione ha voluto mettere l’accento sulla parola “cambiamento”perché mossa dalla volontà di affrontare in maniera nuova le problematiche di Grottaglie a sostegno di tutti i cittadini, e di sostituire i vecchi governanti“. Ha dichiarato il segretario di SEL evidenziando come, a suo dire, siano stati “gli unici che, pur avendo mantenuto la propria eterogeneità, in pochi incontri hanno superato le normali ed iniziali titubanze per fare squadra, particolarità che pare venga meno nelle altre forze politiche quali il PD, il Movimento 5 Stelle ed i partiti di destra“.

Non manca il primo attacco, politico, a Pierluigi Di Palma.“Abbiamo provato tristezza in seguito alle dichiarazioni dell’ipotetico candidato Sindaco del PD, Pierluigi Di Palma, che ha affermato di avere l’appoggio dell’ala ambientalista e più radicale”; se questo fosse corrisposto a verità, avrebbe potuto parlare di argomenti importanti quali la discarica, la raccolta differenziata, il traffico o, ancora, l’ospedale, senza specificare la sua biografia”.

Confermate le voci sulla consultazione delle primarie per individuare il candidato Sindaco unico. A tal proposito nei prossimi giorni verranno resi noti i nomi dei candidati, la data e le modalità. Probabilmente in Piazza Principe di Piemonte.