“Ho deciso di candidarmi per rimettere le cose al loro posto. Quello giusto. Risolvere i problemi.

Quelli piccoli e quelli grandi. Ridare vita alla città, ossigeno ai grottagliesi e farli tornare ad essere fieri della loro città. La nostra. Insieme a voi costruirò una nuova Grottaglie. Non ho mai avuto la possibilità di fare il sindaco per la nostra città: chiedo questa possibilità. Mettetemi alla prova. Metteteci alla prova. Il mio impegno, in questi anni sempre all’opposizione, merita una chance. Quella che chiedo. Sarò un Sindaco del popolo. Dei cittadini. Della città.” E’ quanto dichiara il candidato Sindaco Michele Santoro.

“Vi aspetto questa sera, per il comizio di chiusura della campagna elettorale, alle 21 in piazza Principe di Piemonte”, conclude Santoro.