A pochi giorni dalla chiusura della campagna elettorale il candidato Sindaco delle liste civiche e del centrodestra Michele Santoro lancia un appello a tutti quei grottagliesi che rifiutano gli estremismi.

L’altro candidato – afferma il candidato sindaco per la coalizione di centrodestra, in corsa per il ballottaggio del 19 giugno – rappresenta l’estrema sinistra. Non è espressione della volontà popolare ma è espressione della sinistra radicale. Contraria al riformismo dei moderni partiti. La coalizione guidata da Michele Santoro rappresenta invece il Partito Popolare Europeo. Mi appello a tutti cittadini grottagliesi moderati, democristiani e conservatori. Il 19 giugno scegliete di andare a votare e scegliete Michele Santoro quale rappresentante di valori e principi sacri come la famiglia, il lavoro e la sicurezza.

Il nostro programma – aggiunge Michele Santoro, a differenza di quello dell’estrema sinistra rappresentata dall’altro candidato, sposa i punti cardine del PPE e riguarda quindi la creazione di posti di lavoro attraverso la progettualità di azioni ed interventi, la trasparenza delle amministrazioni, lo sviluppo delle tecnologie verdi e l’incremento di quelle rinnovabili, la flessibilità per i genitori lavoratori a favore delle famiglie.

La coalizione che mi sostiene, a differenza di quella che sostiene l’altro candidato, beneficia di una rappresentatività istituzionale fondamentale per la discussione di problematiche o situazioni di natura extralocale. La chiusura dell’ospedale di Grottaglie, la discarica, gli sviluppi della zona aeroportuale sono tematiche di natura regionale e nazionale. Un sindaco o un’amministrazione locale priva di collegamenti con le istituzioni sarà responsabile di una emarginazione sociale oltre che istituzionale.

Michele Santoro è il candidato sindaco di una coalizione che fa parte del Partito Popolare Europeo. Solo Michele Santoro, con la sua squadra di managers e professionisti, potrà rappresentare la città di Grottaglie nelle sedi e nelle istituzioni regionali e nazionali, al fine di salvaguardare gli interessi di tutti i cittadini e della comunità intera della città di Grottaglie