Il nostro pieno sostegno va all’assessore regionale uscente Mino Borraccino, che, da Consigliere Regionale prima e da Assessore allo Sviluppo Economico poi, ha rappresentato in maniera efficace e coerente le esigenze e gli interessi di Taranto e della sua provincia.

E’ quanto comunica Massimo Serio, Segretario provinciale di Articolo Uno Taranto. “Ha profuso il suo impegno nella stabilizzazione dei precari, specie della Sanità, nella valorizzazione del Porto di Taranto, nella riqualificazione dell’aeroporto di Grottaglie, nell’ideazione e nella realizzazione della Zona Economica Speciale jonica (ZES), negli incentivi reali alle imprese, specie le più colpite dalla crisi derivante dal COVID, e in tanti altri numerosi settori. Ma soprattutto non ha mai rinunciato alla principale qualità che un rappresentante delle Istituzioni deve avere: la capacità di interloquire con le persone, di ascoltarle e di mettere a loro disposizione il suo lavoro e la sua competenza. Con Mino Borraccino Taranto ha intrapreso con sicurezza la strada dello sviluppo sostenibile e del superamento della monocultura dell’acciaio. Egli merita perciò di continuare il suo lavoro alla Regione Puglia e quindi il sostegno forte e convinto di Articolo Uno e di quanti rifiutano la propaganda vuota e apprezzano i fatti concreti.”